Seleziona Pagina

Più Spazio a Più Libri Più Liberi e all’Isola della Sostenibilità

Più Spazio a Più Libri Più Liberi e all’Isola della Sostenibilità

Ricco programma settimanale per l’Agenzia Spaziale Italiana che porterà lo Spazio a Più Libri Più Liberi e all’Isola della Sostenibilità. Con un proprio “Spazio Italia” l’Asi parteciperà, dal 4 al 7 dicembre 2019, all’Isola della Sostenibilità, al Mattatoio di Testaccio a Roma. L’evento  dedicato allo sviluppo sostenibile, giunto alla sesta edizione, toccherà il Goal 13 dell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite  “Agire per il Pianeta” con focus sul cambiamento climatico, mentre lo stand Asi affronterà l’avventura dell’esplorazione spaziale per un futuro sostenibile. Appuntamento a domani per l’inaugurazione dei quattro giorni di talk divulgativi, laboratori interattivi, attività esperienziali per studenti, società civile e esperti del settore, con un programma consultabile qui.

L’Asi parlerà di Spazio anche alla Nuvola di Roma a Più Libri Più Liberi. Dal 4 all’8 dicembre la fiera dell’editoria indipendente accoglierà gli incontri a tema spaziale curati dall’Asi in collaborazione con le Biblioteche di Roma. Animata da oltre 500 espositori, la fiera è ormai un must per i lettori e nei suoi 5 giorni  offrirà l’opportunità di incontrare autori, assistere a performance musicali, reading e dibattiti. Il 5 dicembre, alle ore 17,30 nello spazio ragazzi delle Biblioteche di Roma sarà la volta dell’incontro “Dalla Terra alla Luna, al futuro marziano”, con Patrizia Caraveo e Renato Cantore. Siamo soli nell’Universo? Di questo e dell’esplorazione spaziale, nella sua prospettiva scientifica e storica, si parlerà nell’appuntamento con gli autori dei libri “I marziani siamo noi. Alla ricerca di un’altra Terra” e “Dalla Terra alla Luna. Rocco Petrone, l’italiano dell’Apollo 11”. I perché dell’esplorazione dell’Universo e le ultime scoperte che ci proiettano verso un futuro marziano saranno protagonisti dell’incontro. Un appuntamento che racconterà anche la corsa allo Spazio e gli eventi che portarono l’uomo sulla Luna il 20 luglio 1969, con la sorprendente storia di Rocco Petrone, l’uomo del “go” alla missione Apollo 11.

L’8 dicembre alle 15,30 nello spazio ragazzi delle Biblioteche di Roma l’epopea spaziale diventa comics e si colora di avventura e fantasia con “Dalla Luna a Marte, i fumetti d’autore”. Due autori di fumetti e graphic novel, Leo Ortolani e Alessandro Sisti, si confronteranno sull’esplorazione spaziale del futuro. La spinta a varcare i confini dell’ignoto è affidata al tratto della matita corrosiva e divertente di Leo Ortolani, autore con l’Asi di Luna 2069, mentre la penna di Alessandro Sisti porta l’Agenzia Spaziale Paperolese Disney sulla Luna e su Marte nella trilogia di Topolino in edicola, in una collaborazione Asi con Panini. L’immaginazione spinge alla ricerca di un nuovo sapere e lo fa con l’arte dei fumetti.

Il programma di Più Libri Più Liberi è consultabile qui.

Circa l'autore

L’editoriale

Tutti i numeri di Global Science 

di Francesco Rea

97.000 utenti unici mensili. questo è il dato che Global Science ha registrato a partire dal mese di agosto confermato a settembre e che sembra essere il trend per quanto riguarda il nostro giornale online… Continua a leggere

NEWSLETTER

iscrizione newsletter

Tweet spaziali

IL SITO DELL’ASI

ASITV

I PODCAST

ADV