Seleziona Pagina

Numeri spaziali al Lucca Comics

L’edizione 2019 del Lucca Comics si aprirà con tre ospiti d’eccezione: stiamo parlando di Nathan Never, Rat-man e Topolino. La nuova avventura di Rat-Man, Luna 2069,  è stata pensata per celebrare i 50 anni dal primo sbarco lunare e segna il ritorno nello spazio del personaggio creato da Leo Ortolani dopo C’è spazio per tutti, edizioni Feltrinelli-Comics.

L’inedito di Nathan Never, invece, è ambientato all’interno della stazione spaziale internazionale, e tra i protagonisti ci sarà anche Luca Parmitano. Il fumetto è stato scritto da Bepi Vigna e disegnato da Sergio Giardo, editrice Sergio Bonelli.
Entrambi i volumi sono stati realizzati in collaborazione con le agenzie spaziali italiana e europea. Dopo essere sbarcati nello spazio, nell’ambito di un progetto selezionato dall’Agenzia spaziale italiana e legato alla missione Beyond, i numeri dei due fumetti saranno presentati in anteprima domani durante la fiera insieme alla trilogia a tema spaziale su Topolino, realizzata grazie alla collaborazione tra Panini Comics e l’Agenzia Spaziale Italiana.
Protagonista della trilogia Roby Vic, cosmonauta grande amico di Paperino, ispirato all’astronauta Esa Roberto Vittori. Un’avventura in chiave ludico-didattica, per far addentrare il lettore nel mondo della fisica, dell’astrofisica e della matematica grazie alle più belle storie a tema scientifico. Dietro queste iniziative, c’è la volontà di avvicinare il grande pubblico – e in particolare i giovani -allo spazio attraverso un canale diverso che si serve dell’immaginazione e della forza creativa, due caratteristiche che devono senza dubbio appartenere anche a chi fa ricerca nello spazio.

Circa l'autore

L’editoriale

Tutti i numeri di Global Science 

di Francesco Rea

97.000 utenti unici mensili. questo è il dato che Global Science ha registrato a partire dal mese di agosto confermato a settembre e che sembra essere il trend per quanto riguarda il nostro giornale online… Continua a leggere

NEWSLETTER

iscrizione newsletter

Tweet spaziali

IL SITO DELL’ASI

ASITV

I PODCAST

ADV