Select Page

Luna 2024, revisionato il progetto Artemis

Luna 2024, revisionato il progetto Artemis

Nuove modifiche per Artemis, l’ambizioso programma della Nasa che porterà la prima donna e il prossimo uomo a camminare sulla superficie della Luna, con lo scopo di stabilire una presenza umana sostenibile entro il 2028. 

Il 30 agosto la Nasa ha pubblicato una seconda bozza riguardante lo Human Landing System, ovvero tutto ciò che concerne il trasporto degli astronauti dal lunar gateway alla superficie lunare e viceversa. Gli aspetti generali del programma sono rimasti invariati, compresi i piani di acquisire lander lunari da compagnie private. Le compagnie selezionate svilupperanno una versione iniziale dei lander per supportare le prime due missioni nel 2024 e nel 2025, seguite poi dallo sviluppo di un lander ‘sostenibile’ più avanzato nel 2026.

La nuova bozza incorpora piccole modifiche basate sui feedback ricevuti dalle industrie. Tra i cambiamenti c’è una riduzione del numero complessivo di risultati scientifici richiesti dalla Nasa: «Abbiamo ricevuto molti feedback sull’onere amministrativo e sull’impatto che questa pianificazione potrebbe comportare sulla missione, comprese anche le tempistiche», ha dichiarato Nantel Suzuki, dirigente del programma Artemis. Un’altra modifica riguarda la possibilità da parte delle aziende di richiedere l’utilizzo dello Space Launch System per lanciare i loro lander.

La bozza rivista fornisce anche maggiori dettagli sul numero di aziende che verranno selezionate dalla Nasa per i premi iniziali inerenti al lavoro di progettazione dei lander lunari: l’agenzia americana ha portato a quota quattro il numero delle società che potrebbero aggiudicarsi i premi – superiori a un miliardo di dollari – per il lavoro svolto nel corso di nove mesi, che andrebbero a coprire i costi di sviluppo dei lander.

La versione finale del progetto verrà probabilmente rilasciata all’inizio dell’autunno, ma non è esclusa l’evenienza di un’ulteriore bozza prima della versione definitiva.

L’editoriale

Tutti i numeri di Global Science 

di Francesco Rea

97.000 utenti unici mensili. questo è il dato che Global Science ha registrato a partire dal mese di agosto confermato a settembre e che sembra essere il trend per quanto riguarda il nostro giornale online… Continua a leggere

NEWSLETTER

iscrizione newsletter

Tweet spaziali

IL SITO DELL’ASI

ASITV

I PODCAST

ADV