Select Page

Libri nella Nuvola, uno sguardo sul mondo e oltre

Libri nella Nuvola, uno sguardo sul mondo e oltre

Torna nella Nuvola Più Libri Più Liberi, la fiera nazionale della piccola e media editoria. Dal 5 al 9 dicembre la 17° edizione riempirà La Nuvola del Roma Convention Center dell’Eur con 511 marchi editoriali e più di 1200 autori. Presentata oggi nella sala del Tempio di Adriano a Roma, la manifestazione punterà sul “Nuovo umanesimo” Il tema dell’anno che rimette l’uomo al centro, ma con lo sguardo aperto verso il mondo. Yeoshua, Nganang, Camilleri, Zerocalcare, Ortolani, Troisi, sono solo alcuni degli autori che si avvicenderanno nell’ideale staffetta per la centralità di umanità e valori. Il tratto contemporaneo sulle conflittualità politiche, sociali, ambientali sarà offerto, tra gli altri, da Bonino, Segre, Mentana, Grillo, Cantone.

Luca Bergamo e Massimo Smeriglio in conferenza stampa

«Più Libri Più Liberi è centrale per la città di Roma e il Comune la sostiene» ha affermato Luca Bergamo vicesindaco di Roma con delega alla crescita culturale «il Paese deve riconquistare il valore di relazioni e scambi che generano ricchezza, non come dato economico ma come patrimonio». Con il contributo delle Biblioteche di RomaAssessorato alla crescita culturale di Roma capitale, il programma della manifestazione si arricchisce di 225 ospiti, 140 incontri per ragazzi e adulti, 80 laboratori per bambini, 20 incontri dedicati all’intercultura e approfondimenti sulla cultura di 11 Paesi. «Anche la Regione Lazio sostiene la lettura» ha detto Massimo Smeriglio, vice presidente della Regione Lazio, «con la novità del Buono libro per gli studenti, un voucher da spendere per l’acquisto di libri, un investimento della Regione di 100 mila euro per sostenere gli editori e avvicinare i ragazzi al libro».

L’Agenzia Spaziale Italiana sarà presente alla manifestazione domenica 9 dicembre alle ore 15,00 con La Luna che verrà, il dibattito sul futuro dell’esplorazione spaziale. Le missioni lunari a cui ci stiamo preparando, i viaggi di lunga durata e la Luna come banco di prova per Marte, le sfide tecnologiche, ma anche la salute e l’alimentazione dei viaggiatori dello Spazio, saranno al centro dell’incontro con Laura di Renzo, docente di nutrizione clinica e nutrigenomica, Università degli Studi di Roma Tor Vergata, Marino Crisconio, ingegnere aerospaziale, dell’Unità Volo Umano e Microgravità dell’Agenzia Spaziale Italiana, Federico Massobrio Head of Advanced Exploration Programs di Thales Alenia Space. Per il programma completo cliccare qui.

NEWSLETTER

iscrizione newsletter

Tweet spaziali

IL SITO DELL’ASI

ASITV

I PODCAST

TIMELINE ARTICOLI

timeline