Select Page

Artemis si svela

Artemis si svela

La missione Nasa Artemis ha una nuova identità. Un look audace che trae ispirazione dal logo del programma Apollo e dal patch della missione.

Prima di descrivere il nuovo logo, però, facciamo un piccolo passo indietro partendo dal nome della missione: Artemis o meglio Artemide, era la Dea greca della Luna e della caccia, sorella gemella di Apollo. La scelta del nome femminile non è casuale, poiché il programma mira a portare la prima donna sul suolo lunare entro 2024.

Il logo di Artemis mostra la lettera ‘A’ che poggia sulla Terra, attraversata da una traiettoria che va verso la Luna, in ricordo del programma Apollo. La lettera A simboleggia la freccia che si trova nella faretra di Artemide e rappresenta il lancio della missione che punta oltre la Luna, come a voler suggerire che la missione è solo la rampa di lancio di futuri programmi di esplorazione del Sistema Solare. La traiettoria attorno alla A difatti è di colore rosso proprio simboleggiare che la missione preparerà e spingerà l’uomo su Marte.

La Terra in basso simboleggia l’umanità poiché la missione vedrà la collaborazione internazionale di molti enti. La mezzaluna creata dalla Terra è un richiamo all’arco della dea Artemide che simboleggia la ‘fonte’ da cui vengono inviati tutti gli sforzi e le energie per perseguire le missioni, ovvero dall’uomo.

 

L’editoriale

Tutti i numeri di Global Science 

di Francesco Rea

97.000 utenti unici mensili. questo è il dato che Global Science ha registrato a partire dal mese di agosto confermato a settembre e che sembra essere il trend per quanto riguarda il nostro giornale online… Continua a leggere

NEWSLETTER

iscrizione newsletter

Tweet spaziali

IL SITO DELL’ASI

ASITV

I PODCAST