Site icon Global Science

Insolita fusione di galassie a più braccia catturata da Hubble

La Advanced Camera for Surveys del telescopio spaziale Hubble della NASA/ESA ha catturato la galassia CGCG 396-2 in un’insolita fusione di galassie a più braccia, a circa 520 milioni di anni luce dalla Terra nella costellazione di Orione.

L’osservazione è un lavoro del progetto Galaxy Zoo, che si avvale di citizen science e coinvolge centinaia di migliaia di volontari da tutto il mondo che hanno classificato le galassie. Il supporto agli scienziati risolve un problema di proporzioni astronomiche: come ordinare la grande quantità di dati generati dai telescopi. Tra gli oggetti cosmici segnalati dai volontari, come più intrigante da un punto di vista astronomico per le osservazioni di follow-up con Hubble, c’è anche CGCG 396-2.

 

Credito immagine: ESA/Hubble e NASA, W. Keel

Exit mobile version