Site icon Global Science

Un giro su Marte in 3D

Grazie al web, molte famiglie organizzano viaggi e passeggiate studiandone ogni tappa. Allo stesso modo oggi è possibile assaporare insieme un’escursione su Marte, facendo un giro in 3D nel cratere Jazero.

Explore with Perseverance è la nuova esperienza interattiva accessibile online che offre la migliore ricostruzione disponibile dell’ambiente marziano. Partendo da dove il rover Perseverance della Nasa è atterrato 7 mesi fa, il tour virtuale ripercorre il tragitto intrapreso fino a oggi sulla superficie marziana. Oltre 2 chilometri e mezzo in 204 Sol.
La prospettiva è unica: l’ambiente 3D è realizzato principalmente con immagini scattate dal rover stesso da vari punti di osservazione, a cui si uniscono ulteriori scatti di Hirise, la fotocamera a bordo del Mars Reconnaissance Orbiter della Nasa.

Grazie al software sviluppato dal team Mars Public Engagement al JPL in California, viene offerta un’esperienza assolutamente adatta al pubblico, con un duplice obiettivo. Il primo è aumentare la comprensione del paesaggio marziano, ora navigabile e accessibile, con la possibilità di orientarsi in un ambiente realistico e immersivo.
Il secondo è concedere la grande opportunità di seguire la missione utilizzando gli stessi strumenti di visualizzazione e di lavoro degli scienziati di Perseverance.

L’ambiente 3D è infatti una semplificazione di ASTTRO, lo strumento utilizzato dagli esperti Nasa per selezionare gli obiettivi ritenuti interessanti per lo studio dell’ambiente di Marte. Tuttavia, mentre Perseverance sta aprendo la strada all’esplorazione umana sul Pianeta Rosso, oggi è ancora troppo presto per proporre Marte come gita ai nostri bambini.

 

Crediti immagine in evidenza: NASA/JPL-Caltech

Exit mobile version