Select Page

Passeggeri interstellari al cinema dell’Asi

Cresce sempre più il numero degli appassionati di #SpazioCinema, la rassegna cinematografica organizzata dall’Agenzia Spaziale Italiana in collaborazione col Giornale dello spettacolo, giunta quest’anno alla sua terza edizione. Il secondo appuntamento del 2019 è stato venerdì 22 febbraio con la proiezione di ‘Passengers’, pellicola del 2016 diretta da Morten Tyldum.

Il film racconta del viaggio interstellare lungo 120 anni che sta portando, a bordo dell’astronave Avalon, più di 5mila persone sottoposte a sonno criogenico verso la colonia Homestead II. Tutto sembra procedere senza intoppi, quando a causa di un malfunzionamento della nave spaziale uno dei passeggeri, interpretato da Chris Pratt, si risveglia con 90 anni di anticipo. Ma non è l’unico. Anche una donna, Jennifer Lawrence si risveglia dall’ibernazione. I due dovranno fare i conti con una terribile possibilità: vivere i restanti giorni della propria vita a bordo dell’astronave.

Come di consueto, alla proiezione del film è seguito un dibattito con il pubblico moderato da Francesco Rea dell’Asi, con la partecipazione del critico cinematografico Marco Spagnoli e di Enrico Cavallini Responsabile dell’Unità di Ricerca Scientifica dell’Agenzia.

Prossimo appuntamento al 29 marzo con la proiezione del cortometraggio ‘113 Degrees’ e del docufilm ‘Conversazioni Atomiche’. Per maggiori informazioni visitate il sito dell’Agenzia spaziale italiana e di Global Science.

NEWSLETTER

iscrizione newsletter

Tweet spaziali

IL SITO DELL’ASI

ASITV

I PODCAST

TIMELINE ARTICOLI

timeline