Site icon Global Science

Eretici a fumetti

Eretici a fumetti

La copertina del libro

“Ciaone!” esclama nel 1683 il filosofo inglese John Locke, mentre lascia in fretta e furia Londra per sfuggire all’accusa – molto probabilmente infondata – di aver cospirato per assassinare Carlo II d’Inghilterra e suo fratello Giacomo Duca di York. Si rifugerà ad Amsterdam, dove completerà i suoi trattati sul governo civile che sfidano l’antico ‘diritto divino’ dei re.

Ecco un assaggio dello stile utilizzato da Steven e Ben Nadler nel raccontare gli albori della filosofia moderna – quella inizia nel XVII secolo e considerata da molti pericolosa. Eretici! è un’avvincente storia a fumetti che attraversa l’Europa e copre 155 anni, ricostruendo per battute e immagini le teorie dei grandi pensatori che hanno gettato le basi per una filosofia e una scienza nuove. Da Galileo a Newton passando per Cartesio, Spinoza, Hobbes e Leibniz: questo ‘eterogeneo e litigioso gruppo di filosofi’, come viene definito dagli autori, era accumulato dalla sfida all’autorità e dalla ricerca di un modo diverso di immaginare l’universo e l’uomo.La collaborazione tra i due Nadler – padre e figlio – sfocia in un fumetto dinamico e divertente, che racconta in modo originale quelle ‘idee scandalose’ responsabili di aver forgiato la moderna conoscenza.

Eretici! I meravigliosi (e pericolosi) inizi della filosofia moderna

Carocci editore – Collana  ‘Sfere’

Prezzo: 19,00 euro

Exit mobile version