Site icon Global Science

Tris di crateri per Cassis

L’immagine è stata scattata il 22 marzo 2021 nella regione Lunae Planum di Marte dalla fotocamera CaSSIS dell’ESA-Roscosmos ExoMars Trace Gas Orbiter (TGO).

Questa regione è nota per essere ricoperta da grandi depositi di lava probabilmente dai vicini vulcani Tharsis Montes. In questa immagine tre crateri da impatto di medie dimensioni sono al centro della scena, con molti impatti più piccoli che butterano la scena. Ingrandendo i crateri più grandi è possibile vedere strati nel bordo interno che potrebbero rappresentare il successivo accumulo di colate laviche in quest’area.

La camera a bordo di TGO, chiamata CaSSIS (Colour and Stereo Scientific Imaging System), è disegnata e realizzata all’Università di Berna con il contributo delll’INAF – Osservatorio Astronomico di Padova e dell’Agenzia Spaziale Italiana. CaSSIS fornisce coppie stereo ad alta risoluzione e a colori di regioni accuratamente selezionate. Inoltre supporta gli altri strumenti a bordo di TGO nella ricerca di gas, che possono essere importanti da un punto di vista biologico, come il metano.

Exit mobile version