Select Page

Via Lattea a 360 gradi con Chandra

Via Lattea a 360 gradi con Chandra

Viaggio virtuale al centro della Via Lattea con una guida d’eccezione: la sonda Chandra della Nasa. I dati raccolti dall’osservatorio e da altri telescopi, tra cui il Vlt dell’Eso, sono stati utilizzati per realizzare un video che mostra, con grande varietà di dettagli, le caratteristiche della nostra galassia.

Il filmato cattura le immagini di 30 stelle massicce, le Wolf Rayet che orbitano a circa 1,5 anni luce dal centro della galassia e perdono massa a ritmi elevati, a causa dei potenti venti interstellari della regione. Gli astronomi sono interessati ad avere maggiori informazioni sulle interazioni tra le stelle e Sagittario A, il buco nero supermassiccio al centro della galassia. Lo spettatore inizia il proprio viaggio proprio da qui, dove è in grado di osservare circa 20 stelle Wolf Rayet che orbitano intorno al buco nero, producendo poderosi venti stellari che si scontrano tra loro.

La forte gravità di Sagittario A attira materiale verso il suo interno e le forze di marea prodotte lo assottigliano sempre di più, mentre si avvicina al centro del buco nero. Lo stesso Sagittario A ha un forte impatto sull’ambiente circostante: le esplosioni occasionali nelle sue vicinanze provocano l’espulsione di materiale, che può contribuire all’eliminazione di parte del gas prodotto dai venti stellari.

Autore

NEWSLETTER

iscrizione newsletter

Tweet spaziali

IL SITO DELL’ASI

ASITV

I PODCAST

TIMELINE ARTICOLI

timeline