Select Page

Il nord tempestoso di Giove

Il nord tempestoso di Giove

L’immagine che vi proponiamo è lo “scatto” ottenuto lo scorso 16 dicembre scorso quando la sonda della NASA, Juno, ha effettuato il suo decimo volo ravvicinato di Giove, ad una distanza dalla superficie del gigante gassoso del nostro sistema planetario di 8.787 chilometri. Il “cittadino scienziato” Biorn Jónsson ha rielaborato i dati ottenuti dalla Juno Cam aumentandone il contrasto, il colore e le caratteristiche di scala ridotta.

Un lavoro di “ripulitura” dell’immagine che ha permesso di ottenre una vista di Giove da mozzafiato, come mai fino ad ora. Bjorn Jonsson è stato bravo perché a prima vista le immagini grezze potevano disorientare lo spettatore perchè sono state ottenute mentre la sonda Juno sorvolava l’emisfero settentrionale del pianeta guardando verso sud.

L’ottimo lavoro di elaborazione dei dati grezzi ha così fornito una visione spettacolare di una tempesta in atto nella cintura polare dell’emisfero nord dell’imponente Giove.

Per ulteriori approfondimenti si segnala il sito NASA’s Eyes on the Solar System mentre per chi volesse entrare nella community della missione Juno della Nasa, dopo aver accettato le linee guida, può registrarsi al sito JunoCam.

NEWSLETTER

iscrizione newsletter

Tweet spaziali

IL SITO DELL’ASI

ASITV

I PODCAST

TIMELINE ARTICOLI

timeline