Select Page

Tredicesimo successo per Vega

Tredicesimo successo per Vega

Un altro volo riuscito per Vega. Il lanciatore europeo ha portato in orbita correttamente Mohammed VI-B, satellite marocchino per l’osservazione terrestre. Il liftoff è avvenuto ieri notte dalla base spaziale di Kourou, in Guyana Francese.

Il satellite, costruito da Thales Alenia Space e Airbus, verrà utilizzato per la prevenzione e la gestione dei disastri naturali, il monitoraggio dei cambiamenti climatici e la desertificazione, insieme al gemello Mohammed VI-A, già in orbita dallo scorso novembre.

Dalla sua entrata in servizio nel 2012 Vega ha compiuto con successo tredici lanci.  Il vettore è stato progettato, sviluppato e realizzato da Avio nello stabilimento di Colleferro. Dal prossimo anno, la famiglia Vega si arricchirà di un nuovo membro, Vega C, realizzato sempre da Avio, che consentirà di offrire prestazioni migliori a costi competitivi, grazie alle nuove tecnologie implementate anche sui nuovi motori. Secondo quanto previsto dall’accordo siglato tra l’Agenzia spaziale italiana, Francia Germania, Svizzera e Spagna, durante il Consiglio Ministeriale Intermedio dell’Esa – tenutosi a Madrid il 25 ottobre 2018 – Vega C verrà utilizzato per mettere in orbita i carichi istituzionali dei paesi europei. 

NEWSLETTER

iscrizione newsletter

Tweet spaziali

IL SITO DELL’ASI

ASITV

I PODCAST

TIMELINE ARTICOLI

timeline