Select Page

Torna il premio SpazioCinema

Torna il premio SpazioCinema

Il premio SpazioCinema verso la seconda edizione. Mentre il 30 novembre l’auditorium dell’Agenzia Spaziale Italiana riapre le porte al pubblico per rivedere il film Cielo d’Ottobre, gentilmente offertoci dalla Universal per tramite del suo Direttore Generale Richard Borg, il 13 dicembre è la volta de Il bene mio, con Sergio Rubini. Pellicola da poco nelle sale che ci offre la possibilità di affrontare il tema del monitoraggio ambientale e gestione delle emergenze.

I primi due appuntamenti di SpazioCinema del 2019 saranno Arrival a gennaio e The passengers a febbraio, per parlare di possibile dialogo con realtà aliene e di viaggi interplanetari

Il 19 dicembre invece è la volta della seconda edizione del Premio SpazioCinema, in collaborazione con il Giornale dello Spettacolo del gruppo Globalist. A salire sul parco artisti, scrittori e scienziati che si sono distinti nel corso dell’anno per attività che, volontariamente o involontariamente, hanno favorito la diffusione della cultura scientifica in generale e di quella spaziale in particolare, attraverso le diverse forme di arte che distinguono gli artisti che saranno premiati per la serata.

Lo scorso anno a prendere per la prima volta la targa SpazioCinema furono Alessandra Bonavina per il documentario Expedition, che fu presentato in anteprima nazionale per l’occasione e a breve sarà disponibile in streaming sulla piattaforma Amazon, Leo Ortolani per il fumetto C’è spazio per tutti, il Presidente della Fondazione Musica per Roma, Aurelio Regina, per la nascita del National Geographic Festival delle Scienze di Roma, il Maestro Michelangelo Pistoletto, rappresentato dall’esperto d’arte Mario Pieroni, per l’opera il Terzo Paradiso simbolo della missione VITA, I Manetti Bros per L’arrivo di Wang che abbiamo recentemente presentato all’Auditorium Luigi Broglio dell’Asi e, infine, Enzo Verrengia uno dei rari esempi di scrittore di fantascienza in Italia.

A breve il programma della seconda, nel frattempo non perdetevi la visione gratuita e commentata da Richard Borg, Marco Spagnoli e Enrico Cavallini de Cielo d’Ottobre, basta registrarsi a questo link.

Autore

NEWSLETTER

iscrizione newsletter

Tweet spaziali

IL SITO DELL’ASI

ASITV

I PODCAST

TIMELINE ARTICOLI

timeline