Select Page

C’è ghiaccio sulla Luna

C’è ghiaccio sulla Luna

La riserva ghiacciata è nascosta nelle regioni polari in ombra perenne nel nostro satellite. I risultati su Pnas

Redazione21 agosto 2018

Nelle zone più fredde e più oscure delle sue regioni polari, il nostro satellite nasconde acqua in forma ghiacciata. È la scoperta di un gruppo di ricerca guidato dall’Istituto di geofisica e planetologia delle Hawaii, secondo cui a la riserva di ghiaccio ai poli della Luna è abbondante e potrebbe essere molto antica.

I risultati, pubblicati su Proceedings of the National Academy of Sciences(Pnas), sono stati ottenuti grazie ai dati inviati dallo strumento Moon Mineralogy Mapper (M3) a bordo della sonda indiana Chandrayaan-1, che ha esplorato la Luna tra il 2008 e il 2009. Secondo i dati raccolti, il ghiaccio sarebbe presente nel 3,5% % delle aree perennemente in ombra di entrambe le regioni polari del nostro satellite. Qui le temperature raggiungono fino a -160°: a causa della lieve inclinazione dell’asse di rotazione lunare, infatti, la luce del Sole non raggiunge mai queste regioni.

Secondo gli autori dello studio, il ghiaccio intrappolato ai poli lunari potrebbe derivare dall’impatto con meteoriti e comete, oppure dalla lenta ‘migrazione’ delle particelle ghiacciate dall’atmosfera rarefatta della Luna. In entrambi i casi questa presenza di acqua in forma ghiacciata, se confermata, potrebbe un giorno fungere da riserva per gli astronauti delle future basi lunari.

Autore

NEWSLETTER

iscrizione newsletter

Tweet spaziali

IL SITO DELL’ASI

ASITV

I PODCAST