Select Page

Banco di prova per Crew Dragon

Banco di prova per Crew Dragon

E’ fissato per il 2 marzo il primo volo verso la Stazione spaziale internazionale per la Crew Dragon della SpaceX per una prova senza equipaggio. A luglio, se tutto andrà secondo le aspettative, la navicella spaziale di Musk trasporterà due astronauti della Nasa, per la prima volta a bordo di un volo commerciale.

“Sarà una grande prova non solo per il nostro hardware ma anche per il nostro team che si sta preparando ai test di volo con equipaggio”, afferma Kathy Lueders, manager del programma commerciale della NASA.

Entusiasmo giustificabile visti i ripetuti rinvii e ritardi che hanno costretto l’agenzia spaziale americana a una lunga e costosa dipendenza dai razzi russi, che quota fino a 82 milioni di dollari per ciascun astronauta ospitato a bordo della capsula russa Soyuz. Il volo previsto a luglio segnerebbe il primo lancio dal suolo degli Stati Uniti di astronauti Nasa dal 2011, anno della chiusura del programma Shuttle e sarebbe anche il primo in assoluto a bordo di capsule commerciali.

Il test sembra avere anche un’importante valenza politica, tanto che lo stesso Donald Trump ha richiamato l’attenzione sul volo di SpaceX parlando di un importante traguardo nel discorso dello Stato dell’Unione di martedì notte.

Boeing, competitor diretto di SpaceX nel programma commerciale con la Nasa, sembra essere un piccolo passo indietro a SpaceX. Il volo di test senza astronauti a bordo della sua capsula Starliner è previsto per aprile, al quale dovrebbe seguire ad agosto il primo viaggio con equipaggio.

Parallelamente al programma commerciale per la realizzazione di capsule dedicate al trasporto di astronauti per e dalla Stazione spaziale, la Nasa sta sviluppando il proprio programma di lancio Space Launch System e di trasporto di astronauti con la capsula Orion, puntando prima verso la Luna e poi Marte.

SpaceX e Boeing non le uniche aziende statunitensi che aspirano al trasporto umano spaziale, anche se a più basse quote. Blue Origin sta sviluppando una capsula con equipaggio destinata a brevi voli suborbitali per turisti. Anche  Virgin Galattic sta preparando un’astronave per turisti e in questo progetto è coinvolta anche l’Italia, con Altec per lo spazioporto di Taranto-Grottaglie e la società SITAEL.

SpaceX ha dato l’annuncio della data del 2 marzo in occasione del primo anniversario dal debutto del razzo Falcon Heavy  ha portato nello spazio la rossa Tesla di Elon Musk con un manichino al volante, a cui è stato dato il nome di Starman. Per sapere vedere dove si trova cliccate qui.

 

 

NEWSLETTER

iscrizione newsletter

Tweet spaziali

IL SITO DELL’ASI

ASITV

I PODCAST

TIMELINE ARTICOLI

timeline